• Arrivo · Rilassarsi · Rafforzare


    OfferteOfferte
    Richiesta


    Newsletter
    Menu
    Modalità galleria

    Nascondi contenuto

    Ampi sentieri e una lunga stagione in una vacanza escursionistica sull’Alpe di Siusi

    In marcia seguendo il percorso che più vi aggrada

     

    Sebbene l’Alpe di Siusi sia il più alto altipiano d’Europa, la stagione per una vacanza escursionistica sull’Alpe di Siusi è insolitamente lunga. Il clima particolare, che coniuga l’influsso mediterraneo con condizioni climatiche alpine, permette di praticare escursionismo da marzo a novembre. Lungo i 450 chilometri di sentieri escursionistici ben segnalati troverete sempre nuovi modi per scoprire a piedi la bellezza delle Dolomiti. Il grado di difficoltà degli itinerari escursionistici varia da un livello agevole, pressoché piano fino a agli impegnativi sentieri d’arrampicata che è meglio percorrere solamente accompagnati da una guida esperta.

    È possibile intraprendere sia brevi escursioni di un paio d’ore che itinerari giornalieri o tour di trekking di più giorni che vi condurranno alla conquista delle cime circostanti. Il grande vantaggio di una vacanza escursionistica sull’Alpe di Siusi consiste nella possibilità di conquistare le Dolomiti, patrimonio naturale dell’UNESCO, in modo del tutto personale. Che preferiate intraprendere ampie passeggiate attraverso i prati verdi, passando dinanzi ai meleti, oppure andare di rifugio in rifugio o ancora partire per un’escursione pianificata di più giorni, sarete voi a decidere cosa vedere e quando farlo. Sicuramente è consigliabile una pausa in uno dei rifugi: le specialità regionali offerte in questi posti coronano perfettamente l’escursione.

    La vacanza escursionistica sull’Alpe di Siusi

    Conquistare le dolomiti in modo del tutto personale

    La vacanza escursionistica sull'Alpe di Siusi
    La vacanza escursionistica sull’Alpe di Siusi è sicuramente il modo più autentico e individuale di conquistare le montagne delle Dolomiti, partendo dall’Hotel Madonna**** Alpine & Charm. Le cime caratteristiche dello Sciliar, Sasso Piatto e Sasso Lungo accompagnano gli escursionisti lungo i sentieri escursionistici e d’arrampicata o vengono scalate da alpinisti entusiasti accompagnati da una guida alpina. Circondati da prati di un verde intenso e da una natura incontaminata, durante una vacanza escursionistica rinvigorirete anima e corpo.
    La vacanza escursionistica sull'Alpe di Siusi
    La vacanza escursionistica sull'Alpe di Siusi

    Due consigli escursionistici per voi

    Un’interessante escursione panoramica attende i nostri ospiti che si incamminano per la Forcella dei Denti di Terra Rossa. La partenza di questa escursione è a Compaccio, località che può essere comodamente raggiunta in cabinovia. Da qui una strada asfaltata vi conduce all’albergo Goldknopf (Punta d’oro), a quota 2080 metri. Successivamente gli escursionisti proseguono lungo il sentiero 2 in direzione ovest che li condurrà infine alla Forcella dei Denti di Terra Rossa. Da qui il percorso conduce all’Alpe di Tires e alla Valle di Camin, passando per Buco dell’Orso (Bärenloch). A questo punto si continua, giungendo infine alla Valle di Camin nei pressi di S. Cipriano.

    Due consigli escursionistici per voi
    Due consigli escursionistici per voi
    Un’escursione impressionante vi condurrà tra il Sasso Lungo e il Sasso Piatto fino alla Forcella del Sasso Lungo. Prendete il bus dell’Alpe da Compaccio a Saltria e raggiungete il rifugio William con la funivia Florian, da dove il sentiero n.9A per la Baita delle Marmotte e il sentiero n.527 vi condurranno al Rifugio del Sasso Lungo. Qui svoltate a sinistra lungo il sentiero 525 che porta al rifugio Toni Demetz a quota 2.685 metri. Per risparmiare un po’ di energie potete utilizzare la bidonvia del Passo Sella. Da qui vi metterete in marcia lungo il sentiero Friedrich-August, passando per l’omonimo rifugio, continuando verso il rifugio Pertini e il rifugio del Sasso Piatto e infine dinanzi al rifugio Zallinger, scendendo a valle fino al rifugio Saltner. Non lontano da qui potrete prendere l’autobus dell’Alpe, ritornando al punto di partenza a Compaccio.

    Hotel Madonna in Alto Adige

    Le nostre offerte last minute